Reggio, incontro di Libera e Mo.V.I. sui beni confiscati

LIBERASi terrà oggi, 20 giugno 2013 alle ore 18:30, presso il Salone della Cooperativa “ROM 1995″ l’incontro organizzato da Libera Reggio Calabria e Mo.V.I. (Movimento del Volontariato italiano) avente ad oggetto la questione dei beni confiscati alle mafie e la loro gestione con uno sguardo al Comune di Reggio Calabria.

“Il regolamento per la concessione dei beni confiscati del Comune di Reggio Calabria: un punto di partenza”: questo il titolo dell’incontro odierno moderato dalla dott.ssa Orsola Foti, Presidente Mo.V.I., che ospiterà gli interventi del commissario del comune reggino, Vincenzo Panico e del Prefetto Dott. Piscitelli.  beni-confiscati-mafia

Relazioneranno, altresì, il dott. Davide Pati della Presidenza Nazionale di Libera; il Prof. Domenico Nicolò dell’Istituto di formazione socio-politica “Mons. Leanza” e il Dott. Giuseppe Caruso dell’Agenzia Nazionale Beni Sequestrati.

Un momento di confronto tra le Istituzioni e la cittadinanza su un tema attualissimo per la nostra città dal momento che sono troppi i beni sequestrati alla criminalità organizzata, che potrebbero essere impiegati per le diverse realtà operanti in città e invece sono purtroppo inutilizzati.