Reggio, all’Università per Stranieri gli studenti hanno presentato “In cammino con Dante Alighieri”

Lettura-Dante-per-Comunicato-StampaGiovedì 13 Giugno 2013 alle ore 15.30 presso l’Aula Magna dell’ Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria gli Studenti del Corso di Alta Formazione Docenti hanno presentato “In cammino con Dante Alighieri”.

Non è usuale che studenti provenienti da varie nazioni (Colombia, Ungheria, Austria, Russia, Spagna, Brasile) sentano il desiderio di mettersi “In cammino con Dante Alighieri” attraverso la lettura di brani della Divina Commedia. Questo è avvenuto in un clima di impegno, passione e partecipazione.

  • Il testo  presentato è stato preparato dal Prof. Vincenzo Crupi, coordinatore del progetto.
  • La lettura dei versi è stata  accompagnata dalla musica al pianoforte, scelta e in parte composta dal Prof. Domenico Siclari.
  • La Sartoria Teatrale Stile D’Epoca di Caterina, Renè e Giuseppe Bruzzese,  ha  gentilmente concesso abiti di loro creazione.
  • La breve introduzione è stata letta da Gabriel Alberto Ni?o Gonzalez (Colombia)
  • I versi di Dante dell’Inferno sono stati letti da Sandra Wimberger (Austria) e il testo di commento da Noemi Kiss (Ungheria)
  • Per il Purgatorio  i versi sono stati letti da Noelia Rodriguez Carracedo (Spagna) e il commento da Daria Safonova (Russia)
  • I versi del Paradiso sono stati letti da Elisa Ottaran Devit (Brasile) e il testo di commento da Claudia Coelho Ieracitano (Brasile)

Le riflessioni di uno dei partecipanti:

Ci vorrebbero mille cuori per salvare tutte le emozioni che finora ho avuto”; “Lingua Italiana tu accarezzi la vita. Quando qualcuno ti usa la solitudine si allontana, i tuoi suoni fanno che le illusioni crollate incomincino la salita” (GABRIEL Ni?o, Colombiano di nascita ma con il sentimento italiano! 13-06-2013).