Palermo, Provenzano jr: “Mio padre abbandonato”

images Il figlio del capomafia Bernardo Provenzano, Angelo, ha presentato un esposto ai carabinieri di Parma, citta’ in cui il boss e’ detenuto, denunciando ”lo stato di degrado, di abbandono fisico, l’assenza di igiene” in cui versa il padre ”trattato – scrive – in dispregio a tutti i criteri minimi di umanita”’. La decisione di sporgere denuncia e’ stata presa dopo l’ultima visita al carcere: il boss e’ ricoverato da settimane per un’infezione.