‘Ndrangheta: perquisiti noti imprenditori reggini

direzione-investigativa-antimafia-dia_363866Tra i destinatari del decreto di perquisizione emesso dalla DDA di Reggio Calabria nell’ambito dell’inchiesta sul presunto riciclaggio in favore della cosca di ‘ndrangheta De Stefano, vi sono noti esponenti del mondo imprenditoriale reggino. Si tratta di persone che non risultano formalmente indagate, ma nei confronti dei quali i pm della DDA Giuseppe Lombardo e della Dna Francesco Curcio hanno ordinato la perquisizione in quanto soggetti risultati in contatto e in rapporti anche di affari con gli indagati.