Minacce a Venturino, M5S Sicilia: “Episodi del genere non appartengono alla politica del nostro Movimento”

Movimento Cinque Stelle Sicilia ”Il gruppo parlamentare del movimento 5 stelle all’Ars e il movimento 5 stelle Sicilia condannano il deprecabile e vile gesto di cui e’ stato oggetto l’onorevole Antonio Venturino. Episodi del genere non appartengono in alcun modo alla dialettica politica, specie a quella del movimento, da sempre improntata al confronto di idee e alla non violenza. All’onorevole Venturino va la piena solidarieta’ del gruppo e dell’intero movimento Sicilia“. Lo si apprende da un comunicato diffuso dal gruppo M5S all’Ars.

 ”Si tratta di gesti lontani anni luce dal nostro mondo”, afferma il deputato regionale del M5S Salvatore Siragusa. ‘‘Il modo di parlare di Beppe Grillo e’ noto – aggiunge - Si tratta del modo di comunicare di un comico, che usa un linguaggio borderline, facendo leva sull’esasperazione dei concetti: puo’ non piacere a tutti questo linguaggio, ma certamente non e’ un linguaggio che incita alla violenza”. Secondo Siragusa la matrice dell’intimidazione e’ da cercare altrove: ”Ci auguriamo che sia solo il gesto di un folle, di uno stupido, di un mitomane”. E conclude: ”Spero che dietro queste minacce non ci siano l’interesse di qualcuno con l’obiettivo di creare qualcosa di pericoloso e cercare di danneggiare il Movimento. Abbiamo alle spalle anni terribili, speriamo di non arrivare ai livelli di tensione degli anni Settanta e Ottanta”.