Minacce a Venturino, Ardizzone: “E’ necessario abbassare i toni per tornare al confronto democratico”

ardizzone_giovanniEsprimo la mia solidarieta’ e quella dell’intero Parlamento siciliano al collega Antonio Venturino, vittima di una gravissima intimidazione’‘. Lo afferma il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Giovanni Ardizzone, dopo il ritrovamento di una busta contenente tre proiettili indirizzata al vicepresidente dell’Ars, Antonio Venturino. ”In un momento estremamente delicato per la vita economica e sociale del nostro Paese e della nostra Regione – aggiunge – ritengo necessario che tutti abbassino i toni, per riportare la fisiologica polemica politica nei cardini del normale confronto democratico”.