Messina, il maestro Stelvio Cipriani comporrà la colonna sonora del nuovo film di Salvatore Arimatea “Ballando il Silenzio”

stelvio ciprianiLondra, Roma, Parigi e ora Messina.  Grazie al CAM, Centro Artistico del Mediterraneo, casa di produzione del nuovo lavoro cinematografico di Salvatore Arimatea “Ballando il silenzio”,  il Maestro  Stelvio Cipriani comporrà in riva allo Stretto la  colonna sonora. Le musiche di “Ballando il Silenzio”, scritto da Salvatore Arimatea e Tosi Siragusa, pertanto, porteranno  la firma di uno dei più grandi compositori cinematografici, autore tra le sue tante opere anche  dell’indimenticabile colonna sonora di “Anonino Veneziano”.

Una scelta importante e significativa quella operata dal presidente del CAM Francesca Barbera, che intende sottolineare l’appartenenza Siciliana del Prodotto cinematografico in un panorama di grande crisi in cui le produzioni scelgono di operare in territori più proliferi e “accoglienti” dello Stretto. Una forma di rilancio per un settore fortemente deficitario in ordine di mentalità e concretezza progettuale. “BALLANDO IL SILENZIO… un tuffo nel sogno” è ambientato nel travolgente mondo del tango. Struggenti I brani composti dal musicista Michele Catania con la collaborazione tecnica del sound engineer Fabio Bonanno su cui balleranno i tangueri del film. “BALLANDO IL SILENZIO”, che racconta una toccante storia di disagio sociale e solitudine, prodotto in collaborazione con l’Associazione Italiana Persone Down, sez. Milazzo – Messina, presieduta da Vittorio Cannata, con la partecipazione del Centro Studi Diodoro,  col Patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana, del Comune di Montagnareale, del Comune di Terme Vigliatore e con la collaborazione tecnica di una società di produzione londinese, rappresenterà l’Italia all’11° Edizione del Cine City Brighton Film Festival.

Festival internazionale a cui partecipano registi provenienti da tutto il mondo, l’ultima manifestazione ha avuto la presenza di quasi un milione di persone. Il film verrà, inoltre, presentato alla BBC Social ISSUES che si occupa di raccogliere e mandare in onda sulla BBC i film su temi sociali. Il cast, sarà composto da grandi e noti interpreti del panorama cinematografico tra cui: Sandra  Milo, Tony Sperandeo, Marina Suma, Fioretta Mari, Mario Opinato, Christian Gravina, Gaetano Lembo, Francesca Ferro e Elisa Franco. Si annovera altresì la partecipazione al lungometraggio dei due grandi tangueri internazionali Marcelo Alvarez e Sabrina Amato e di Benedetta Lauricella dell’Associazione Italiana Persone Down sez. Milazzo Messina, per la prima volta sullo schermo. Il film, le cui riprese inizieranno a Settembre, sarà girato nei paesaggi più belli della nostra Provincia, tra questi anche il  Comune di Montagnareale e di Terme Vigliatore, dove saranno ambientate scene con numerose comparse e figuranti locali.  A Sostegno del Progetto anche la Provincia Regionale di Messina, l’Università “La Sapienza” di Roma, Il Comune di Messina, Il Corpo di Polizia Municipale di Messina, la Confcommercio Italia, la Federazione Moda Italia, l’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Messina, l’UNAC di Messina, l’Associazione “Doble A Tango”, l’Associazione “Il Sipario” e l’Associazione “PerformanceCreation Danza e Teatro”.