Messina, il Circolo “Peppino Impastato” saluta il nuovo sindaco

Rifondazione comunistaIl Circolo “Peppino Impastato” – Rifondazione Comunista Messina – saluta con soddisfazione il risultato elettorale e la vittoria al ballottaggio di Renato Accorinti. Siamo stati sin dal primo istante al fianco di questo progetto, senza perderci in calcoli elettorali, raccogliendo le firme per la candidatura di Renato e investendo tutta la nostra passione e il nostro impegno al servizio di  questo movimento portatore di un cambiamento reale e radicale delle politiche cittadine e in perfetta discontinuità con le amministrazioni precedenti. E’ stata una campagna elettorale fuori dal comune, condotta con estremo entusiasmo, con pochi soldi e per strada, fuori dai giochi di potere e da accordi sottobanco, tipici delle forze politiche tradizionali. Una campagna elettorale colorata, in perfetto “stile”  Renato, dove non si è mai attaccata la persona in quanto avversario politico, ma lo si è incalzato nel merito delle  proposte programmatiche. Anche questo è stato la forza di questo movimento che ha saputo trasformare l’indignazione in proposta dando una prospettiva di speranza alla gente  e facendo breccia nei loro cuori. Insomma è stata una campagna elettorale dove ci siamo divertiti, e divertiti tanto, mettendo in gioco tutta la nostra fantasia.
Adesso inizia una nuova pagina per la città di Messina giacché con questo straordinario risultato si sono finalmente aperte le finestre del palazzo per far entrare aria pulita. Sarà sicuramente un’amministrazione a fianco dei Cittadini e delle Cittadine, che troppo spesso in questi anni hanno ricevuto solo chiusure e “porte” in faccia proprio da quel palazzo che si è spesso barricato e mai ha meritato di essere chiamato Comune, con la “c” maiuscola.
Con Renato le parole Comune e Bene Comune possono assumere il loro vero significato, amministrando la città col popolo e al servizio del popolo e non usando quest’ultimo per mantenere il potere.
Il Circolo “Peppino Impastato” continuerà in questo percorso impegnandosi affinché le intenzioni e le prospettive di cambiamento non rimangano nella brochure del programma, ma diventino realtà,mezzi e strumenti concreti, soprattutto per quei cittadini che a causa della crisi han pagato e continuano a pagare prezzi altissimi.
Insieme possiamo farcela… dobbiamo farcela!

Direttivo
Circolo “Peppino Impastato”
Partito della Rifondazione Comunista   Messina