Messina: condannato a 6 anni e 4 mesi per estorsione a florovivaista

PIRRI FrancescoFrancesco Pirri, 33enne di Milazzo, è stato condannato a 6 anni e 4 mesi per un’estorsione di 3mila euro ai danni di un florovivaista di Furnari. L’accusa aveva chiesto per l’uomo 8 anni. Pirri, che dovrà pagare anche 5mila euro di risarcimento alla vittima, ed una cifra ancora da definire al comune di Furnari e all’associazione antiracket di Terme Vigliatore, ha commesso il reato il 15 aprile scorso. L’uomo fu colto in flagranza subito dopo aver intascato la mazzetta dal vivaista. Qualche settimana fa, per lo stesso reato, è stato condannato a 9 anni e 4 mesi il cognato di Pirri, Alessandro Crisafulli.