Messina, approdo Tremestieri: la Codemar realizzerà i lavori, ma i tempi saranno più lunghi del previsto

APPTREMESTIERIDestinati a procrastinarsi ulteriormente i tempi di realizzazione dell’approdo Tremestieri. La società che ha vinto l’appalto (Sigenco di Catania) per la costruzione dello scalo della zona sud di Messina lo scorso marzo 2012 avrebbe dovuto ultimare i lavori entro 24 mesi. Ma dalla data di assegnazione non sono mai stati avviati i primi interventi poiché il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso presentato dalla ditta Sigenco, che era risultata la prima aggiudicataria dell’appalto bandito nel gennaio 2010, e ha accolto le motivazioni della Codemar, società seconda classificata.

Dunque, la Codemar società veneta con sede a Chioggia, in virtù della decisione del Consiglio di Stato sarà l’impresa che realizzerà i lavori per lo scalo di Tremestieri.

Purtroppo, come detto, i tempi di avvio dei lavori saranno piuttosto lunghi in quanto dovrà ripetersi la procedura di valutazione del nuovo progetto di realizzazione per poi ottenere il parere positivo alla Valutazione d’Impatto Ambientale.