Melito Porto Salvo (Rc): in fiamme un agrumeto confiscato alle cosche della ‘ndrangheta

INCENDI: IERI SONO STATI 139, CAMPANIA E LAZIO LE PIU' COLPITEUn incendio, sulle cui cause sono in corso accertamenti, ha distrutto un agrumeto di quattro ettari confiscato alle cosche della ‘ndrangheta a Melito Porto Salvo. Il terreno e’ affidato al Consorzio Terre del sole che gestisce i beni confiscati alla criminalita’ organizzata. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Melito Porto Salvo che hanno avviato le indagini.