L’ex grillino Venturino sul M5S: “In Sicilia c’e’ tantissima gente che non vede piu’ di buon occhio quello che si sta facendo”

antonio_venturino“Non ho ancora avuto contatti diretti con i deputati del Movimento 5 stelle scontenti per l’andamento del movimento. Pero’ so che se ne sta parlando“. Lo afferma il vicepresidente dell’Assemblea regionale siciliana Antonio Venturino, ex grillino espulso dal Movimento 5 stelle e oggi in procinto di formare un nuovo movimento con come li definisce lui i “malpancisti” del M5S. “Non e’ nella mia natura forzare nessuno -spiega Venturino a margine di una convention con Antonio Ingroia- le scelte vanno fatte in maniera convinta e ponderate. Posso dire che qui in Sicilia c’e’ tantissima gente che non vede piu’ di buon occhio quello che si sta facendo, anzi quello che non si sta facendo in Parlamento. Per cui, dopo la mia epurazione, mi hanno invitato a non disperdere questo bacino di elettori che si e’ riavvicinato alla politica. Il timore che molti mi hanno espresso e’ che io sarei passato con un altro partito. Non e’ cosi’. Io voglio creare un contenitore che continui nel progetto iniziato dal M5S ma in maniera fattiva e non per stare li’ solo per dire no a tutto“.