L’Associazione Auser di Cisternino e la S.AT.I. insieme per la promozione del territorio reggino

imagesL’Associazione Auser di Cisternino intende esprimere l’apprezzamento di tutti i membri che hanno avuto modo di visitare la città di Reggio Calabria grazie alla collaborazione della S.AT.I., società in house del Comune di Reggio Calabria.
Dopo aver visitato alcune località storiche della fascia tirrenica calabrese, il percorso turistico si è concluso nella città dello Stretto con la visita dei famosi Bronzi di Riace, della ricca Pinacoteca civica, del maestoso Duomo e del centro cittadino a bordo del bus cabrio. Ad incorniciare il tutto, un pranzo tipico presso un ristorante del posto dove è stato possibile degustare i prodotti enogastronomici locali.
«La soddisfazione di tutti i partecipanti è stata notevole e unanimemente concordiamo nel voler ritornare in questa terra ricca di bellezze naturali e culturali in occasione di altri viaggi e non mancheremo nel raccomandare la visita di questi luoghi fantastici a parenti e conoscenti. Siamo, inoltre, grati alla S.AT.I. per la proverbiale accoglienza riservataci. Abbiamo scoperto una Calabria bellissima, fiorita, che deve essere orgogliosa della professionalità di certe realtà operanti sul territorio locale».
L’organizzazione di questo speciale percorso turistico tra le virtù reggine, anche in occasione del raduno dei camperisti a Reggio Calabria, si è rivelata la più efficace e prolifica attività promozionale ai fini di ritorno in termini concreti.