Lamezia Rerme: arrestato un giovane “pusher” per detenzione di stupefacenti

DSC_0743Nei giorni scorsi, nell’ambito delle attivita’ a contrasto della circolazione di stupefacenti, intensificate in citta’ nel periodo della festivita’ del santo di padova, i finanzieri del gruppo di lamezia terme hanno perlustrato le zone notoriamente piu’ frequentate dai giovani assuntori di “cannabis”, con l’ausilio delle unita’ cinofila.

In tale contesto, oltre alla segnalazione al prefetto di tre persone, risultate detenere modiche quantita’ di stupefacente per uso personale, e’ stato scoperto un giovane “pusher” che deteneva occultata in auto 440 gr. Di sostanza, del tipo marijuana, confezionata in quattro distinti sacchetti “sotto vuoto”.

Lo stupefacente e’ stato sottoposto a sequestro ed il giovane, un ventottenne lametino senza precedenti specifici, e’ stato quindi tratto in arresto e tradotto presso la locale casa circondariale.