Incredibile a Palermo: uomo si suicida al porto, squalo ritarda il recupero del cadavere

portoUn palermitano che lavorava da anni in un pub nella zona del porto, stanotte si e’ tolto la vita gettandosi in acqua al molo sud. L’uomo ha lasciato un biglietto con il quale chiede scusa alla madre per il suo gesto estremo. I sub hanno ritardato il recupero del cadavere per la presenza di uno squalo, che si e’ poi accertato essere una verdesca di circa 2 metri, non pericolosa per l’uomo.