Inchiesta Formazione Sicilia: panico tra imprenditori in contatto con Giacchetto, procura invasa da domande

tribunale1Una vera e propria psicosi da indagine ha investito gli imprenditori siciliani che hanno avuto in qualche modo a che fare con Faustino Giacchetto, il manager arrestato dalla guardia di finanza negli scorsi giorni assieme ad altre 16 persone. Il cosiddetto ufficio 335 della Procura, che si occupa di comunicare agli indagati la loro iscrizione nell’apposito registro, e’ stato invaso di domande. Tutti vogliono sapere se sono coinvolti nell’inchiesta che ha scosso il mondo imprenditoriale e politico siciliano. Al momento pero’ non ci sarebbero altri iscritti. Gli interrogatori agli attuali indagati e arrestati proseguiranno la prossima settimana.