Immigrati, maxi-sbarco a Roccella (RC): c’è anche una neonata partorita nel viaggio!

IMMIGRAZIONE: GOMMONE CON 77 PERSONE SOCCORSO DA NAVE MARINASbarco di immigrati la scorsa notte a Roccella Jonica. Sono arrivati in 160, a bordo di un vecchio barcone malandato giunto a poche decine di metri dal porto. L’imbarcazione, dopo l’avvistamento, e’ stata intercettata e presa in consegna da un’unita’ della Guardia costiera per evitare che potesse finire contro la barriera frangiflutti posta all’ingresso del porto. Gli immigrati sono in gran parte uomini adulti, insieme a una quindicina tra donne e bambini. Sono siriani, afghani, egiziani e pachistani. Erano partiti alcuni giorni fa, secondo quanto hanno raccontato ai poliziotti, ai carabinieri ed ai finanzieri giunti sul posto, da una localita’ della Turchia. Gli immigrati sono stati ospitati temporaneamente in una struttura messa a disposizione dal Comune di Roccella Jonica. Ce’ anche una neonata di pochi giorni, data alla luce durante il viaggio, tra i 160 immigrati giunti stamattina a Roccella Jonica a bordo di un barcone malandato. La piccola e’ stata ricoverata insieme alla madre nell’ospedale di Locri. Sia la neonata che la puerpera, comunque, sono in buone condizioni.