“Immigrati annegati? Un motivo in più per non mangiare tonno”: l’odio della leghista Giovacchini su Facebook. Ed è polemica

giovacchiniNon smettono di colpire i leghisti e il loro sarcasmo poco gradito ai milioni di utenti di Facebook. E’ la volta di Anna Giulia Giovacchini, a capo della commissione Tutela animali del Comune di Monza, che sul suo profilo ha condiviso un post dal titolo “Circa cento immigrati si salvano aggrappandosi alle gabbie dei tonni“. La leghista ha commentato così la vicenda, a corredo del link: “Quindi le gabbie dei tonni non solo uccidono i poveri pesci, ma danneggiano anche gli italiani, veg, vegetariani e onnivori. Un motivo in più per non mangiare tonno”. Tale commento, che ora risulta rimosso, ha suscitato, come negli episodi passati, l’ira di tutti gli utenti che l’hanno visto e ha innescato una grossa polemica anche nel Consiglio Comunale di cui fa parte. Il sindaco Roberto Scannagatti, del Pd,  ha sollevato dall’incarico la Giovacchini: “Quando ho visto quello che c’era scritto sul post, non ho avuto il minimo dubbio. Una persona che esprime quei concetti non può ricoprire alcun incarico nell’amministrazione che rappresento” ha affermato il primo cittadino di Monza.