Imbarcazione soccorsa dalla Guardia costiera al largo di Bova Marina

IMBARCAZIONE IN AVARIA IN CALABRIA, SOCCORSA DA GUARDIA COSTIERAUn’imbarcazione a vela di 12 metri denominata “Kerbian”, battente bandiera tedesca, con motore e apparato radio in avaria è stata assistita dalla Guardia Costiera nella mattinata del 25 giugno. La segnalazione è pervenuta alla Sala Operativa della Direzione Marittima di Reggio Calabria alle ore 11,20 circa, da altra unità da diporto che aveva intercettato un PAN PAN (messaggio di urgenza) dall’imbarcazione a vela denominata “Kerbian”, con due persone di nazionalità tedesca a bordo, che navigava a circa 18 miglia a Sud-Est di Bova Marina con difficoltà di manovra a causa di un’avaria al motore. La Sala operativa, acquisita la notizia, tentava di stabilire un contatto radio con l’imbarcazione in difficoltà e inviava sul posto la motovedetta SAR CP 874. L’unità di soccorso raggiungeva l’imbarcazione in difficoltà, e dopo aver ricevuto assicurazione sullo stato di buona salute dell’equipaggio, forniva assistenza alla stessa fino alla rada di Bova Marina, dove la predetta unità veniva ancorata in sicurezza in attesa di apposito intervento tecnico da parte di personale specializzato precedentemente allertato.