Il 6 luglio a Palermo l’unico live 2013 di Jovanotti in Sicilia

Lorenzo negli StadiDopo il trionfale debutto di Ancona, dinanzi agli oltre 20.000 fan che hanno riempito lo stadio, le prime date ed il grande ‘battesimo live’ di San Siro, con la doppia data del 19 e 20 giugno, il Lorenzo negli Stadi, il nuovo, grande tour di Jovanotti, prosegue tappa dopo tappa e sbarcherà in Sicilia il 6 luglio. Unico appuntamento live a Palermo, al Velodromo “Paolo Borsellino”.

Il Jovanotti Backup Tour, prodotto da Trident Management ed organizzato in Sicilia da Giuseppe Rapisarda, si preannunzia come uno degli eventi musicali più attesi dell’estate 2013. “Con questo concerto – dice Lorenzo Cherubini – vorrei portare nelle città italiane una botta di energia. Come un grande flash, una fotografia in movimento, la radiografia di quanta vita c’è in ognuno di noi, per avere conferma che possiamo farcela. È una sfida, – aggiunge Jovanotti - una provocazione, un kolossal, una festa, un gioco. È un lavoro realizzato da un gruppo di persone che non si rassegna all’aria che tira, ma che come sempre e più di sempre, prova a ribaltarla attraverso quello che sa fare: uno spettacolo di cuore, tecnologia, innovazione, divertimento, allegria, ritmo, energia”.

Per mettere in piedi questo grandissimo lunapark della musica, Jovanotti ed il suo management hanno progettato una produzione da ‘grandi numeri’: in Tour lavorano 250 persone (oltre alle maestranze locali), che spostano un palco di 600 metri quadrati, sormontato da una struttura lunga 65 metri ed alta 25 metri, su 22 autoarticolati.

Un Tour che è una vera e propria impresa, nata per celebrare 25 anni di carriera, fatta di musicisti, videomakers, lightdesigners, scenografi, riggers, fonici, facchini, costumisti, ma anche collaboratori di ogni settore, cuochi ed autisti. Spetterà a loro, tra l’altro, montare uno schermo cinemascope a led full Hd di ben 500 metri quadri, progettato e realizzato in Corea ed utilizzato per la prima volta. Un megaschermo che accompagnerà con una cascata di immagini anche dal vivo tutto lo show, supportato da un impianto audio di 450.000 watts, con laser e 600 punti luce.

Il viaggio in Italia, iniziato il 7 giugno da Ancona, che si concluderà il 20 luglio a Cagliari, attraverserà 12 stadi. “Il concerto – spiega Lorenzo Jovanotti Cherubini – è una supermegafesta, una cavalcata sulle montagne russe della mia musica, un dj set con una band ed i successi della mia vita, con in scaletta da Gimme five e La mia moto, sino ad Ora o Tensione evolutiva”. E Lorenzo sul palco non si risparmia; previsti sei cambi d’abito, disegnati per lui da due case di moda italiane.

Ad accompagnare Jovanotti sul megapalco, che si proietta lungo una passerella negli stadi (ideato con l’artista da Giancarlo Forza), l’ormai storica band: Riccardo Onori, Franco Santarnecchi, Christian Rigano, Gareth Brown, Leonardo Di Angilla, con la presenza dell’immancabile basso-punta di diamante Saturnino. Ma in questo show live si aggiunge sul palco anche una sezione fiati, guidata da Marco Tamburini, con Mattia dalla Pozza, Federico Pierantoni e Glauco Benedetti.

La scaletta del concerto ripercorrerà, attraverso 32 canzoni, 25 anni di hits straordinarie, di classici; una sorta di super greatest hits, un enorme dj set che sarà scandito anche dai visual e dalle immagini live elaborate per lo show dai direttori artistici del Tour, Sergio Pappalettera ed i Ragazzi della Prateria, che hanno interpretato l’immensa produzione di Lorenzo Cherubini. La tridimensionalità, ovviamente, è l’idea portante del progetto visivo che scorrerà sullo schermo come in una terza dimensione. Per far questo è stato usato kinect, un hardware nato per i video game e recentemente impiegato per la creazione video-artistica.

Anche al Velodromo “Paolo Borsellino” di Palermo (sabato 6 luglio), il nuovo Tour di Lorenzo negli Stadi partirà dal pomeriggio. Come in tutte le tappe, si alterneranno nel ruolo di band di apertura alcuni tra i migliori nomi della scena musicale italiana; a Palermo il rapper Clementino ed i dj Daddy’s Groove. Dopo di loro arriverà Lorenzo Jovanotti e la sua superband.

Per la tappa siciliana di Palermo (6 luglio), tutti i biglietti sono in vendita presso i prevenditori autorizzati ed in internet www.ticketone.it, www.ctbox.it, www.circuitoboxofficesicilia.it. Infoline, 095.716.7186.