Giro d’Italia: ai ragazzi di Mongrassano (Cosenza) la maglia Rosa per il Miglior Striscione del Giro

striscione _selezionatoSarà consegnata ufficialmente domani mattina (8 giugno), ore 10,30 presso la sala conferenze, dell’istituto Scolastico di Mongrassano, la Maglia rosa per il miglior striscione per il Giro d’Italia 2013 in Calabria. Come si ricorderà la Federazione Ciclistica italiana – Comitato Calabria, su iniziativa del Presidente regionale Settore Giovanile Pasquale Golia, come si ricorderà, per tale evento aveva indetto un particolare concorso. Premiare con due maglie Rosa, una per la tappa di Serra San Bruno ed una per la tappa di Cosenza, a chi realizzava, lungo il percorso in terra Calabra, il miglior striscione, per creatività e simpatia, di incoraggiamento per i corridori. La F.C.I., per la tappa Cosenza – Matera, ha assegnato la Maglia Rosa agli alunni della scuola media di Mongrassano, coordinati dalla prof. di Arte Francesca Anili. Lo striscione vincitore colorato, realizzato a mano, raffigura il gruppo in transito e recante la scritta “Mongrassano. prenderanno parte alla cerimonia di consegna della Maglia rosa, oltre che l’ideatore Pasquale golia, il Presidente Regionale della FCI Salvatore Dionesalvi, il Vice presidente Lucio Cariati, il coordinatore regionale della FCI – Progetto educativo “Pinocchio in Bicicletta” Francesco Corrado e il dirigente scolastico. “Il Giro d’italia è stato accolto nella nostra regione da tantissima gente sulle strade e da tanti striscioni – ha commentato il promotore dell’iniziativa Pasquale Golia – è stato difficile decretare i vincitori, tutti avrebbero meritato la Maglia Rosa. Alla fine abbiamo scelto quelli che secondo noi risultavano essere tra i più originali e fantasiosi, per realizzazione grafica e significato del messaggio veicolato.