Gioia Tauro: sequestrati 3.500 metri di reti da pesca

Reti illegali sequestrate dalla Guardia Costiera di Gioia TauroOltre 3500 metri di reti da pesca derivanti e a strascico sono stati sequestrati dalla Guardia Costiera di Gioia Tauro in varie operazioni. Nelle prime due, effettuate nelle acque antistanti il lungomare di San Ferdinando, i militari hanno trovato una prima rete da posta lunga 500 metri ed una seconda rete da posta lunga circa 1500 metri prive di segnali. Infine, in localita’ ”Marinella” di Palmi e’ stata rinvenuta una spadara di 1500 metri.