Finalmente una domenica estiva nello Stretto di Messina: dati, foto e previsioni meteo per i prossimi giorni

02Sole e caldo nello Stretto di Messina, ma senza eccessi: questa domenica 9 giugno è finalmente una giornata estiva tra Calabria e Sicilia, con temperature gradevoli la cui sensazione di calore viene alimentata dal forte soleggiamento garantito dal cielo sereno. In effetti sia a Messina centro che a Reggio centro la temperatura massima s’è fermata a +25°C, complice un vento teso da nord/ovest con raffiche fino a 35km/h. Sono ancora valori inferiori rispetto alle medie del periodo. Stessa temperatura (+25°C) a Scilla, mentre Torre Faro ha toccato i +26°C. Si badi bene che si tratta di temperature ufficiali, misurate dagli enti competenti (Aeronautica Militare e Protezione Civile) nelle apposite stazioni meteorologiche che compongono la rete di rilevamento nazionale.
05Non fidatevi, infatti, delle temperature assolutamente fuorvianti che appaiono nei display delle vostre automobili o in quelli delle farmacie in giro per le città, non sono strumenti adatti a un corretto rilevamento e subiscono gli effetti del riscaldamento dovuto alla presenza del sole. Comunque nei prossimi giorni anche queste temperature così piacevoli diventeranno un lontano ricordo, e tra Reggio e Messina tornerà il clima fresco e tipicamente primaverile dei giorni scorsi, con temperature massime tra +22 e +23°C e minime fresche, tra +15 +16°C. Inoltre il tempo non sarà bello, con molte nubi, qualche pioggia e anche dei temporali che interesseranno soprattutto le zone tirreniche nel corso della settimana. Un’altra settimana dal clima non certo estivo e assolutamente anomalo per il periodo, come se ancora fossimo a inizio aprile e non a metà giugno…
A corredo dell’articolo 7 bellissime fotografie scattate stamattina da Fulvio Mazzotta lungo la Costa Viola, nel reggino tirrenico, tra Cannitello, Scilla e Bagnara: