Elezioni Messina, Caroniti: “abbiamo perso, adesso nessun inciucio”

Dario-CaronitiAbbiamo perso e ora è importante non fare inciuci. Serriamo le file per avviarci a fare opposizione sia alla politica dei patronati e dei piccoli favori che ai castelli in aria e alle demagogie. Tra 5 anni dovremo essere in grado di proporre alla nostra Messina una vera alternativa. 5 anni sembrano tanti, ma se non ci prepariamo da subito a costituire una nuova classe dirigente, arriveremo di nuovo in ritardo. Spero che Calabrò o Accorinti amministrino bene Messina. Da parte nostra teniamoci pronti: 16 mila messinesi lo pretendono!“. E’ quanto afferma l’ex assessore Dario Caroniti sul suo profilo facebook, all’indomani dell’esito elettorale a Messina, che vede il ballottaggio tra Calabrò e Accorinti.