Elezioni Messina: Calabrò non farà ricorso. Genovese: “candidato e coalizione forti”

Francantonio Genovese

Francantonio Genovese

Il candidato sindaco del centro-sinistra, Felice Calabrò, che non ha ottenuto la vittoria al primo turno per meno di 50 voti, non farà ricorso. Lo ha confermato Patrizio Marino, coordinatore provinciale del Partito Democratico, che si dice fiducioso nei organi di controllo che verificheranno domani mattina i risultati. Lo stesso Marino ha affermato che la coalizione non cercherà accordi o intese con le altre forze politiche per il ballottaggio, mentre si tornerà a parlare ai messinesi.

Al comitato elettorale è intervenuto anche l’ex sindaco Francantonio Genovese, abbastanza soddisfatto per i risultati ottenuti sia da Calabrò che da tutta la coalizione. Le percentuali ottenute dimostrano, per Genovese, che Calabrò si è dimostrato la persona giusta sulla quale puntare. Il leader provinciale del PD ha inoltre affermato che, nonostante la vittoria sia sfuggita per pochi voti, questa elezione sono un chiaro indice della forza del candidato e dell’intera coalizione.