Elezioni comunali Terme Vigliatore (ME): rieletto Cirpiano, netto il vantaggio sugli altri candidati

cipriano3Nel Comune di Terme Viagliatore, in provincia di Messina, i cittadini hanno riconfermato il primo cittadino uscente Bartolo Cipriano del movimento Verso il Futuro. Netto il vantaggio sugli altri candidati Sindaco: Torre, La Maestra e Giunta.

Festeggiamenti in piazza all’insegna della sobrietà nel rispetto del capitano Giuseppe La Rosa caduto in Afghanistan. Il neo eletto Cipriano ha voluto osservare un minuto di silenzio proprio in onore del Capitano di Barcellona Pozzo di Gotto. “Soddisfatto per il risultato – dichiara a caldo Ciprianouna vittoria netta con ampio margine sugli avversari che premia gli sforzi degli ultimi cinque anni nei quali abbiamo amministrato con passione e dedizione”.

Ecco la rosa dei quindici consiglieri comunali uscita dalle urne. Nella lista “Verso il futuro” del sindaco Bartolo Cipriano sono stati eletti Stella Cagigi, Carmen Crisafulli, Stefano Feminò, Domenico Genovese, Domenico Munafò, Gennaro Nicolò, Carmelo Salamone, Tommasa Sottile, Matilde Trifiletti e Antonino Valenti. Della lista “Insieme si può”, che appoggiava Giovanni Torre, ce l’hanno fatta Eleonora Ferrara, Carmelo Costantino, Antonino Cipriano, Katia Napoli e Tania Papa. L’introduzione della doppia preferenza di genere ha rivoluzionato l’assetto dell’organo consiliare: sette le donne elette. Confermati otto consiglieri comunali presenti nella passata legislatura (Crisafulli, Feminò, Genovese, Munafò, Nicolò, Salamone, Sottile e Cipriano). Tra gli eletti l’ex vicesindaco, Carmelo Costantino.

Esito finale voto sindaco: Cipriano 2212, Torre 1230, La Maestra 737, Giunta 75.