Crotone ospiterà il forum europeo sulla sicurezza stradale, Pacenza : “Eccellenza per la Calabria e l’Italia”.

Salvatore PacenzaL’onorevole Salvatore Pacenza (Pdl), presidente della terza Commissione “Sanità, Attività sociali, culturali e formative”della Regione Calabria ha espresso le proprie felicitazioni riguardo la scelta dell’indicazione di Crotone quale sede per ospitare il Forum europeo sulla sicurezza stradale dell’Unione Europea che si terrà il prossimo 26 e 27 Settembre.

“È la prima volta – sottolinea l’onorevole Pacenza – che una città italiana viene individuata dalla Commissione europea per ospitare questo evento così importante. Basti pensare che l’Eyfrs sarà organizzato in collaborazione ad altri 10 partner europei e vedrà la partecipazione di almeno 65 delegati provenienti da tutti gli stati membri dell’Unione Europea nonché i rappresentanti della stessa Direzione generale per la mobilità e i trasporti. Sono a conoscenza del fatto che nei giorni precedenti il Forum (dal 23 al 25 Settembre 2013) verranno organizzate nel capoluogo pitagorico attività che coinvolgeranno gli ospiti europei per rappresentare quanto si sta facendo in Italia per contenere il fenomeno dell’incidentalità stradale.”

Inoltre il presidente auspica una maggiore considerazione dell’evento, in proporzione alla sua importanza ed al suo prestigio; “In ragione di tutto ciò – prosegue Pacenza – ritengo fondamentale il coinvolgimento di tutte le rappresentanze istituzionali calabresi, nonché degli organi d’informazione regionali, al fine di assegnare a questo evento internazionale il giusto risalto. Nel salutare positivamente questa notizia – conclude l’onorevole Pacenza – vorrei inoltre ricordare che il Centro di monitoraggio stradale della Provincia di Crotone non è la prima volta che ottiene riconoscimenti dal ministero dei Trasporti italiano e dalla stessa Commissione europea, a testimonianza del know how maturato dalla struttura in questi anni d’attività che la rendono una vera e propria eccellenza per la Calabria e l’Italia”.