Cosenza, Le congratulazioni del sindaco Mario Occhiuto al giornalista Antonio Ricchio a cui è andato il premio “Enzo Biagi”

images“Il prestigioso premio Enzo Biagi, assegnato al bravo giornalista cosentino Antonio Ricchio, è motivo di soddisfazione per tutti noi calabresi”.
Il sindaco Mario Occhiuto tiene ad esprimere le proprie congratulazioni al 29enne Antonio Ricchio, cronista del Corriere della Calabria e originario di Montalto Uffugo, al quale una giuria di grossa caratura, presieduta da Sergio Zavoli, ha deciso di attribuire la vittoria del premio Enzo Biagi nella sezione under 35 per articoli pubblicati nel corso del 2012 su un quotidiano italiano di provincia.
“Da attento lettore – aggiunge Occhiuto – conosco bene la penna acuta di Ricchio impressa sulle pagine politiche che riguardano la realtà locale. Un tale riconoscimento a un ragazzo talentuoso e motivato è un esempio significativo, per le nuove generazioni, di come anche in giovane età, e in una terra non certo ricca di opportunità come la Calabria, grazie all’impegno in uno specifico campo di interesse, si possano raccogliere ottimi risultati. Mi piace sottolineare come in questa regione ci si possa affermare con successo senza doverla per forza lasciare, come spesso in molti sono costretti a fare, cercando fortuna altrove. E, soprattutto, credo sia giusto evidenziare l’importanza del premio attribuito a Ricchio, incentrato sulle cronache di provincia, che altro non sono che il cuore nevralgico di un’Italia che, attraverso gli sguardi di giornalisti impegnati e liberi, viene così rappresentata nella sua fotografia più essenziale. Auguro ad Antonio traguardi sempre più alti e mi complimento con i direttori delle testate che nel suo percorso professionale hanno saputo apprezzarne, valorizzandola, la stoffa di giornalista di razza”.

ip. 22-06-2013