Corigliano Calabro: presto un parco sarà intitolato a Fabiana Luzzi

16/ENNE UCCISA, 'VIVA QUANDO L'HO BRUCIATA'Niente bandiere e slogan ma solo un corteo silenzioso che si e’ fermato davanti a casa di Fabiana Luzzi, la sedicenne di Corigliano assassinata dal fidanzatino. Cosi’ il neo sindaco Giuseppe Geraci, assieme ai suoi sostenitori ha inteso rinnovare la solidarieta’ e la vicinanza alla famiglia Luzzi. Ai genitori della ragazza, che sono scesi in strada a salutarlo, Geraci ha annunciato che a Fabiana sara’ intitolato il parco periurbano della citta’.