Catanzaro, ricorsi seriali a Enel,indagati avvocati

images La Procura di Catanzaro ha chiuso le indagini per 13 avvocati ed un ex cancelliere del giudice di pace di Badolato (Catanzaro) coinvolti nell’inchiesta sui ricorsi seriali contro l’Enel. Gli indagati sono accusati di truffa e falso. Le indagini sono state compiute dalla sezione di polizia giudiziaria della Polizia di Stato. Dalle indagini e’ emerso che gli avvocati presentavano i ricorsi a nome di persone ignare per poi incassare le parcelle per il giudizio contro l’Enel.