Carburanti: prezzi senza sussulti mentre i mercati rimbalzano

sciopero-benzinai-confermato-per-l3911-12-e-13-dicembreMercati internazionali in rimbalzo ma, per ora, nessun sussulto sui prezzi raccomandati di benzina e diesel. Con l’eccezione di fisiologici interventi sul territorio. Prezzi praticati dunque in assestamento nelle macroaree: le frequenti piccole oscillazioni dei prezzi non suggeriscono infatti variazioni di rilievo nei valori alla pompa. Medie nazionali della benzina e del diesel rispettivamente a 1,816 e 1,721 euro/litro (Gpl a 0,760). Le “punte” sono fino a 1,857 euro/litro per la “verde”, 1,740 per il diesel e 0,785 per il Gpl. La situazione piu’ nel dettaglio a livello Paese (sempre in modalita’ “servito”) vede il prezzo medio praticato della benzina che va oggi dall’1,798 euro/litro di Eni all’1,816 di Tamoil (no-logo a 1,693). Per il diesel si passa dall’1,700 euro/litro sempre di Eni all’1,721 ancora di Tamoil (no-logo a 1,571). Il gpl infine e’ tra 0,745 euro/litro di Shell e 0,760 di Tamoil (no-logo a 0,715). Prezzi medi praticati con servizio (Euro/litro) del 26/06 Benzina Diesel Gpl Eni 1,798 1,700 0,751 Total/Erg 1,810 1,719 0,751 Esso 1,802 1,705 0,746 IP 1,814 1,716 0,752 Q8 1,815 1,717 0,749 Shell 1,813 1,720 0,745 Tamoil 1,816 1,721 0,760 No logo 1,693 1,571 0,715.