Caltagirone, all’Ospedale delle Donne “Il Giardino di Alla”, rassegna di cinema muto con sonorizzazione dal vivo

imagesS’intitola “Tigre reale” – Italia 1916, regia di Giovanni Pastrone, con Pina Menichelli, sonorizzazione di Giuseppe Pistone (elettronica), il terzo e ultimo appuntamento de “Il Giardino di Alla”, la rassegna cinematografica del muto con sonorizzazione dal vivo, a cura di Salvo Falcone, fissato per sabato 15 giugno, alle 20, nell’ex Ospedale delle Donne, sede del Museo d’arte contemporanea di Caltagirone (Macc). L’iniziativa è promossa dal Musei civici “Luigi Sturzo”.
Dopo la positiva esperienza nella sede dell’associazione “Pasto Collettivo”, in via Roma, la rassegna si è spostata al Macc, con tre appuntamenti. Essa presenta, con una raffinata scelta, film dell’epoca d’oro con una particolare attenzione all’aspetto artistico delle immagini e degli effetti speciali. Particolarmente significativa è la sonorizzazione dal vivo, realizzata ed eseguita appositamente per ogni proiezione da qualificati musicisti.