Bova Marina, seminario con i giovani Popolari e Liberali

image
Nuova tappa, sabato 22 maggio, alle ore 10,30 a Bova Marina, dei Seminari formativi 2013 dell’Associazione dei giovani Popolari e Liberali nel Pdl. Consueta location dell’appuntamento, il Casale Panagia di Bova Marina, dove è fissato l’incontro di studio dedicato questa volta al “Valore del patrimonio zootecnico dell’Aspromonte”.
Relazioneranno, la dr.ssa Enza Aricò, agronomo, ed il dr. Domenico Principato, Agronomo – Coldiretti. Concluderà i lavori l’n. Giovanni Nucera, Segretario Questore del Consiglio regionale.
La zootecnia calabrese ha bisogno di interventi strutturali. “C’è una grande potenzialità inespressa. Basti pensare – ha dichiarato il Segretario Questore del Consiglio regionale on. Giovanni Nucera, alla specie caprina, peraltro inserita nel registro delle razze autoctone della Calabria, della “capra dell’Aspromonte”.
“E’ in attesa di essere esaminata e discussa in Commissione, al Consiglio regionale – ha sottolineato l’on. Giovanni Nucera – una mia proposta di legge volta a valorizzare e tutelare questa specie che rappresenta un patrimonio inestimabile del nostro territorio”.
“Questo settore – ha ancora detto l’on. Nucera – offre interessanti prospettive dal punto di vista socio economico. Il potenziale economico del solo allevamento caprino si aggira, considerando le opzioni tra la sola produzione del latte o le attività casearie ad essa collegate, tra 4 e i 6 mln di euro annui”.
Prosegue, dunque, anche quest’anno il calendario di appuntamenti in cui i giovani discutono sui temi più attuali del momento. La prima tappa del programma 2013 si è svolta lo scorso 19 maggio, quando fu affrontato il tema “Etica e diritto per la gestione del bene comune”. Alla presenza di numerosi giovani dell’Associazione giovani Popolari e Liberali nel Pdl, si alternarono negli interventi, l’avv. Mario Plutino, già coordinatore regionale AIGA (Associazione Giovani Avvocati della Calabria), componente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del Foro di Reggio Calabria, e l’on. Giovanni Nucera Segretario Questore del Consiglio regionale della Calabria, che ha concluso l’incontro.
Etica e diritto. Due elementi che hanno costituito la base per la nascita degli Stati moderni e democratici, stimolando le domande e la partecipazione dei tanti giovani presenti.
Nell’accogliente parco verde del Casale Panagia di Bova Marina, la discussione sul valore del patrimonio zootecnico dell’Aspromonte preannuncia una nuova e più numerosa partecipazione di giovani che, nel loro impegno politico e sociale, si riconoscono nel movimento dei Popolari e Liberali nel Pdl, di cui è coordinatore regionale l’on. Giovanni Nucera, Segretario Questore del Consiglio regionale della Calabria.-