Barcellona Pozzo di Gotto (Me), l’Associazione Liberi Tutti esprime soddisfazione per la condanna di Crisafulli

Liberi tuttiDi seguito la nota diffusa dall’Associazione “Liberi Tutti” in merito alla condanna inflitta ad Alessandro Crisafulli:

“LIBERI TUTTI”, l’Associazione antiracket ed antiusura di Barcellona Pozzo di Gotto, esprime grandissima e vivissima soddisfazione per la sentenza di condanna con il rito abbreviato, a nove anni e quattro mesi di galera, emessa dal G.U.P. Dott.ssa Maria Vermiglio a carico di tale Alessandro Crisafulli, imputato di estorsione con il metodo mafioso.

L’individuo – come noto – era stato arrestato a conclusione di una brillante indagine dei Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto (condotta mediante pedinamenti ed intercettazioni ambientali), poco prima del Natale scorso, all’uscita di una concessionaria di autovetture dai cui proprietari si era fatto consegnare la “rata pre-natalizia” di pizzo.

L’ennesima – per fortuna delle persone perbene – dimostrazione che lo Stato, con la Magistratura e le Forze dell’Ordine, ha la capacità di reagire in maniera adeguata e celere contro la criminalità.

“LIBERI TUTTI”, vicina alle vittime, conferma la propria disponibilità a sostenere ed accompagnare tutti coloro che vorranno ribellarsi a questo odioso sistema criminale e considera anche quest’ultimo evento un segno tangibile che, pure nella nostra Città, è ormai in atto una irreversibile rivoluzione culturale!