Associazione Attendiamoci ONLUS – Presentazione Attività Estive al Villaggio dei Giovani

imagesL’estate è ormai vicina, per molti studenti l’anno scolastico sta volgendo al termine e anche quest’anno l’associazione Attendiamoci O.n.l.u.s. offrirà ai tanti giovani della nostra città la possibilità di vivere una stagione ricca, interessante, da protagonisti, attraverso corsi, eventi ed esperienze residenziali.
Fin dal mese di giugno, nella cornice del Villaggio dei Giovani (sito nei pressi della stazione O.Me.Ca., bene confiscato e gestito dall’associazione), i tanti volontari che operano in Attendiamoci organizzeranno numerose iniziative e molti saranno gli strumenti messi a disposizione dei giovani.
Grande spazio sarà riservato ai laboratori, utili per migliorare le proprie capacità creative, intellettuali e pratiche. Questi corsi faranno riscoprire l’importanza del “saper fare”, il piacere di vedere il frutto del proprio lavoro e la bellezza di coltivare la propria passione.
Così i ragazzi potranno apprendere le tecniche per la realizzazione di murales (ogni giovedì, ore 18-20), partendo dal disegno ed imparando le modalità da utilizzare per trasferirlo su qualsiasi supporto materiale, o potranno seguire il corso di chitarra (ogni giovedì, ore 18-20), per apprendere un metodo semplice ma efficace per suonare la chitarra di accompagnamento, o il corso di fotografia (ogni martedì), attraverso il quale si potranno acquisire strumenti validi, efficaci e pratici per l’utilizzo della macchina fotografica per immortalare momenti significativi.
Ancora, quanti amano la musica e desiderano acquisire e carpire tecniche e trucchi utili per animare le serate con gli amici potranno seguire il corso di deejay (il martedì, ore 17-18.30) e chi ama l’arte della recitazione potrà seguire il corso di teatro, al termine del quale i partecipanti allestiranno uno spettacolo. Dal 20 giugno, ogni martedì, si terrà il corso di conversazione in spagnolo, rivolto a chi ha voglia di apprendere e migliorare le competenze grammaticali e comunicative di questa lingua; dal 18 giugno si svolgerà un corso di cucina latino-americana, rivolto a chi ama l’arte culinaria e desidera conoscere le abitudini e le tradizioni dei Paesi latino-americani. Nel weekend i ragazzi potranno cimentarsi nella costruzione di canoe e in un corso di carpenteria navale per la riparazione di imbarcazioni e potranno prendere parte ad un workshop sul fumetto (giorno 4 e 5 luglio), realizzato in collaborazione con l’Accademia del Fumetto “Reggio Comix”, grazie al quale i partecipanti saranno accompagnati attraverso le divertenti fasi che precedono alla realizzazione del fumetto.
Sarà anche data ai giovani reggini l’opportunità di vivere delle esperienze residenziali, quattro giorni di vita comunitaria, per educarsi al sacrificio, alla fatica ed alla riflessione.
Le relazioni significative, instaurate durante gli incontri formativi dei percorsi annuali o nel corso dei laboratori, si alimentano e si irrobustiscono mediante le esperienze di vita comunitaria su varie tematiche finalizzate alla formazione globale della persona.
Saranno organizzati, infatti, dei campi per i ragazzi tra i 14 e i 18 anni e un campo per i ragazzi over 18. Il Villaggio dei Giovani sarà cornice di una esperienza residenziale dal titolo “English Summer”: giorni nei quali l’unica lingua per comunicare tra i partecipanti sarà quella inglese. Questa particolare attività nasce dall’idea di offrire ai giovani la possibilità di sperimentarsi con la conoscenza della lingua inglese, attraverso lezioni frontali, ascolto e conversazione.
Ogni lunedì, mercoledì e venerdì i ragazzi potranno vivere sfide avvincenti con tornei di basket, beach volley, calcio, calciobalilla e ping-pong. Ogni giovedì saranno coinvolti in eventi serali, tra karaoke, feste, esibizioni live o serate a tema.