Agguato a Calanna, ucciso Domenico Princi: era il geometra del Comune. Contro di lui 3 colpi di fucile

colpi-di-pistola2E’ un geometra comunale l’uomo ucciso in un agguato, stamane, a Calanna, in provincia di Reggio Calabria. La vittima, Domenico Princi, di 40 anni, viaggiava a bordo della sua autovettura, una Fiat Bravo, e si stava dirigendo verso Calanna lungo la strada che collega il piccolo centro aspromontano a Gallico. All’altezza di Villa Mesa, a circa un chilometro dall’abitato, e’ scattato l’agguato. Il killer, probabilmente appostato lungo la strada, gli ha esploso contro due colpi di fucile caricato a pallettoni. Appena l’auto, senza piu’ controllo, si e’ fermata, il killer si e’ avvicinato e ha esploso un ultimo colpo. Domenico Princi non era legato ad ambienti di criminalita’ organizzata. Sull’omicidio indagano i Carabinieri.