Categoria: NEWSSICILIA

Tragedia di Genova: per Giuseppe Tusa domani funerali di Stato. Sabato a Milazzo l’ultimo saluto

Ufficializzati per domani alle 18 i funerali di Stato per otto delle nove vittime della tragedia avvenuta al Porto di Genova, quando la nave cargo Jolly Nero ha investito e distrutto la torre dei piloti. Manca ancora all’appello Gianni Jacoviello, sergente della Guardia Costiera. I familiari hanno però acconsentito alla celebrazione, poiché è incerto il tempo che ci vorrà per trovare il corpo. Sarà il Cardinale Angelo Bagnasco ad officiare la cerimonia nella cattedrale di San Lorenzo. Saranno presenti anche diverse tra le maggiori cariche dello Stato. Certa la presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano.

Tra le vittime anche il trentenne milazzese Giuseppe Tusa, sottocapo di seconda classe della Guardia Costiera, e deejay per passione. La salma giovane, conosciutissimo in provincia di Messina col nome d’arte di Giuppy Black, rientrerà verosimilmente giovedì a Milazzo. I funerali privati si terranno sabato mattina alle 10.30, al Duomo. Dati però i centinaia di amici e conoscenti del ragazzo, che hanno già dimostrato il loro dolore e la loro vicinanza alla famiglia e alla fidanzata Giusy tramite Facebook, si prevede un vero e proprio bagno di folla, per dare l’estremo saluto allo sfortunatissimo Giuseppe.