fbpx

Sant’Agata (Me): spaccio, minacce, resistenza a P.U., inevitabili manette per un 22enne

arresto-con-manetteAldo Cucé, 22 anni, di Cefalù e residente a Torrenova, è stato arrestato nella giornata di giovedì dai Carabinieri di Sant’Agata di Militello, in provincia di Messina. Il ragazzo, già noto alle forze dell’ordine, è accusato di possesso di sostanze stupefacenti per fini di spaccio, minacce, calunnie e resistenza a Pubblico Ufficiale. Cucé, fermato dai Carabinieri per un controllo, ha subito mostrato segni di nervosismo. I militari quindi hanno proceduto a una perquisizione della sua auto, trovando oltre 20 grammi di hashish. A questo punto il giovane ha dato in escandescenze, iniziando ad insultare i militari. Inevitabili le manette per il ventiduenne.