fbpx

Reggina, Baiocco: “Restiamo concentrati, a Vicenza per il risultato che ci serve”

Paolo+Baiocco+Bari+v+Reggina+Calcio+Serie+supiYX667JXxOggi ha parlato al sito ufficiale della Reggina il portiere Paolo Baiocco. L”ex estremo difensore del Siracusa con le sue parate contro il Grosseto ha tenuto a galla gli amaranto nel momento più difficile: “I complimenti ricevuti mi hanno certamente gratificato, sono contento di aver dato il mio contributo per il raggiungimento di un successo, quello di sabato, che per noi era imprescindibile: i tre punti strappati con la punizione di Di Michele potranno risultare decisivi”.

Il portiere amaranto sottolineala prestazione dei maremmani di mister Moriero: “Il Grosseto ha fatto una partita di livello, quella che siamo certi disputerà anche il Novara con il Lanciano nel prossimo turno perché, al di là della classifica e dei risultati già acquisiti, c’è un campionato da onorare”. Poi pone l’accento sul carattere della squadra: “Abbiamo dato un segnale forte con questa doppia vittoria: la Reggina c’è, è viva ed è un brutto cliente per chiunque. Siamo un gruppo vero, dotato di grande orgoglio e propensione al sacrificio per la causa comune”.

Il numero 22 è già proiettato sull’ultima sfida del campionato in programma sabato a Vicenza: “Ci tocca soffrire fino all’ultimo minuto: fortunatamente eravamo preparati. Restiamo concentrati, la vittoria con il Grosseto ci permette di guardare con fiducia alla trasferta di Vicenza. E’, a tutti gli effetti, una finale. Per loro, come per noi, è una partita unica per il valore che ha assunto, per i risvolti che può avere. Avranno la Curva chiusa ma ci sarà comunque tanta gente al “Menti”: l’atmosfera calda sarà un ulteriore stimolo. Abbiamo a nostra disposizione due risultati su tre, siamo padroni del nostro destino. Uniti, compatti, possiamo tornare a Reggio con il risultato che ci serve e metterci finalmente alle spalle questa stagione”.