fbpx

‘Ndrangheta: arrestato presunto esponente del clan Commisso di Siderno (Rc)

Polizia_arrestoUn uomo di 71 anni, Rocco Polifroni, residente a Plati’, e’ stato arrestato dalla polizia per associazione per delinquere di stampo mafioso. Il personale del commissariato di Siderno, coadiuavato da quello del commissariato di Bovalino, ha eseguito l’ordinanza di misura cautelare in carcere emessa lo scorso 21 maggio dal gip di Reggio Calabria nei confronti dell’uomo, accusato di essere associato alla ‘ndrangheta e di essere contiguo a esponenti di vertice quali Giuseppe Commisso di Siderno alias “u mastru”. Il provvedimento trae origine dall’operazione “Crimine” nonche’ dall’operazione “Minotauro”, condotta a suo tempo dalla Dda di Torino, che ha visto lo stesso Rocco Polifroni destinatario di ordinanza di custodia cautelare.