fbpx

Metromare dello Stretto, Fedele: “servizio coperto fino a fine anno. Lavoriamo per il 2014”

Luigi FedeleL’Assessore regionale ai Trasporti Luigi Fedele, a seguito dell’incontro avuto ieri a Roma con i vertici del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per analizzare – è scritto in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – la questione relativa al Consorzio ‘Metromare dello Stretto’, è stato contattato direttamente dai rappresentanti del Ministero, ricevendo conferma dell’avvenuta approvazione, in commissione, dell’emendamento che prevede la copertura finanziaria del servizio che regola il trasporto marittimo veloce di passeggeri tra le città di Messina, Reggio Calabria e Villa San Giovanni.

“Non posso che esprimere soddisfazione – ha dichiarato l’assessore Fedele – per la risposta tempestiva ricevuta dal Ministero. Si tratta, infatti, di un provvedimento molto importante grazie al quale sarà garantita la copertura finanziaria dei servizi espletati da Metromare per tutto l’anno in corso, scongiurando, così, la possibilità di interruzione di un servizio che garantisce consolidate esigenze di mobilità nell’ambito dell’Area metropolitana dello Stretto, principalmente per motivi di lavoro e di studio. A breve, tra l’altro, seguirà una riunione, presso la sede del Ministero, con la Società Metromare per mettere a punto i dettagli dell’iter che porterà al rinnovo della convenzione. Il nostro impegno, che continua in sinergia con l’assessore siciliano Bartolotta, si protrarrà in questi mesi per dare concretezza alle intenzioni, da sviluppare per i mesi futuri, di questa amministrazione: bandire una nuova gara e far inserire le risorse necessarie in finanziaria per garantire a Metromare la continuità del servizio per il prossimo anno. In tal senso, grazie all’attenzione prestata dal ministro Lupi, non lasceremo nulla di intentato per far conseguire alla vicenda un esito positivo”.