fbpx

Messina: domani la firma per la riqualificazione del waterfront Falcata-Tremestieri

luigi croceDomani, sabato 1 Giugno, alle ore 18, nella sala Falcone Borsellino di palazzo Zanca, il Commissario straordinario per la gestione del Comune di Messina, dott. Luigi Croce, incontrerà il Presidente della Regione Siciliana, on. Rosario Crocetta; il Presidente dell’Autorità Portuale, dott. Antonino De Simone; il Presidente della Rete Ferroviaria Italiana RFI, ing. Dario Lo Bosco; e l’Amministratore Delegato delle Ferrovie dello Stato Sistemi Urbani, ing. Carlo De Vito; per siglare il protocollo d’intesa per la riqualificazione e valorizzazione urbanistica, economica e sociale della porzione di territorio che si estende dalla Zona Falcata allo svincolo di Tremestieri. Il Commissario Croce ha sottolineato l’importanza dell’evento, che “definisce un percorso di intese, permettendo di programmare il miglioramento della viabilità cittadina”. Entro breve termine il Comune di Messina procederà all’appalto e alla realizzazione del progetto per la costruzione della strada di collegamento tra il viale Gazzi e l’approdo delle Ferrovie dello Stato per via Don Blasco, in quanto già munito di tutte le approvazioni e quindi prima opera cantierabile. L’importo complessivo del progetto è pari a 24 milioni di euro. L’opera sarà cofinanziata dalla Regione Siciliana e dall’Autorità Portuale di Messina.