fbpx

Messina: confermata la concessione della Rada San Francesco

1457_14_mediumIl tavolo tecnico istituto per valutare i termini di una nuova concessione per l’utilizzo della Rada San Francesco, come previsto si è concluso oggi. La decisione adottata, che promette di generare un vespaio di polemiche, prevede un nuovo bando per la concessione della Rada che scadeva nel settembre 2013.

La motivazione che ha spinto le autorità competenti a concedere l’ennesima concessione è stata adottata per la mancanza di alternative. Secondo le autorità proposte la scelta di rinnovare la concessione è da considerarsi obbligata data l’impossibilità di utilizzare completamente il porto di Tremestieri per via dei lavori di ricostruzione.

Ancora una volta, si delinea una soluzione dettata da una situazione di emergenza, che penalizzerà, come spesso accade, Messina e i suoi cittadini.