fbpx

Locri, Clotilde Minasi (Pdl):”Formulo i migliori auguri di buon lavoro al neosindaco di Locri Giovanni Calabrese”

images
“Queste elezioni amministrative ci consegnano un dato significativo per ciò che concerne la presenza delle donne nei Consigli comunali di diverse realtà calabresi. In particolare, numerose saranno le esponenti dell’universo femminile tra gli scranni dell’Assise municipale di Locri, uno dei comuni più popolosi chiamato ad esprimersi alle urne”.
Con queste parole, il consigliere regionale Tilde Minasi commenta i recenti risultati delle consultazioni elettorali che hanno visto protagonisti decine di comuni calabresi.
“Formulo i migliori auguri di buon lavoro al neosindaco di Locri Giovanni Calabrese eletto con oltre il 70% dei voti – prosegue Tilde Minasi – e a tutti coloro che occuperanno i banchi del Civico Consesso, tra cui una forte componente rosa. La presenza in Consiglio di così tante donne rappresenta una sorta di rinascita per un comune che ha subito il provvedimento di scioglimento. Certamente, la volontà di voler intraprendere un percorso virtuoso in un territorio dalle alte potenzialità ma, comunque complesso, era già intuibile dalla formazione della lista a sostegno di Calabrese dove su 16 candidati ben 9 erano donne. L’impegno della componente femminile della società all’interno delle Istituzioni diviene giorno dopo giorno sempre più tangibile: un segno di determinazione e di un desiderio palese di cambiamento positivo. I miei complimenti, quindi, a tutte coloro che hanno deciso, in maniera convinta, di proporsi alla loro comunità e mettersi a servizio della politica e quindi della cittadinanza. Così come – conclude il consigliere regionale – hanno fatto Giovanna Panarace, Maria Brosio, Maria Ventrice, Concetta Lacaria, Concetta Stanizzi Lucia Papaianni e Giovanna Caruso, rispettivamente neosindaci di Canna, Parghelia, Dinami, Cerenzia, Stalettì, Paterno Calabro e Serra D’Aiello e tutte quelle donne che da oggi siederanno tra i banchi dei rinnovati consigli comunali”.