Categoria: Senza categoria

Lavoro: il 31 sciopero dei lavoratori edili calabresi

I lavoratori edili calabresi sciopereranno venerdi’ 31. Lo rendono noto, con un comunicato, i sindacati di categoria Fillea-Cgil, Filca-Cisl e Feneal Uil, che annunciano per domani, alle 10, 30, nella sede regionale della Cisl, a Lamezia Terme, una conferenza stampa nel corso della quale saranno illustrate le ragioni della protesta. In concomitanza con lo sciopero i lavoratori attuaeranno un sit-in dei lavoratori davanti al Consiglio regionale con richiesta di incontro al presidente della Regione ed alla giunta “per proporre – si legge nel documento dei sindacati – un tavolo regionale permanente anti crisi, per l’avvio dei cantieri fermi e per il ripristino dei finanziamenti dei 63 km della Sa/Rc definanziati dall’Anas, il reperimento dei fondi per gli ammortizzatori sociali ordinari e delle mobilita’ in deroga, avviare iniziative concrete per l’occupazione e le politiche attive del lavoro”.

Condividi
Pubblicato da
Ilaria Calabrò