fbpx

Grande successo dell’iniziativa Europa day organizzata a Milazzo, Barcellona Pozzo di Gotto e Terme Vigliatore

942379_10151456578446247_1963819324_nTrenta giovani Europei, 300 persone coinvolte, un autobus ed un atmosfera multiculturale, sono stati gli ingredienti vincenti della giornata dell’Europa, organizzata lo scorso 9 Maggio. Un vero successo l’iniziativa organizzata dallo staff di Eprojectconsult e dell’Associazione “A Rocca” di Barcellona P.G. coordinato da Nino Pietrini e Federica Sottile. Per ricordare il giorno in cui, nel 1950 l’allora ministro degli esteri francese, Robert Schuman, pronunciò la storica dichiarazione da cui prese avvio il processo di integrazione Europea, è stata commemorata questa giornata con attività a carattere non formale realizzatesi nelle città di Milazzo, Barcellona e Terme Vigliatore, al fine di sensibilizzare la popolazione locale alle tematiche Europee. Dei giovani giunti dal Comune di Cadice (Spagna), dall’Istituto Superiore IES Cartuja di Granada, dalla città di Lodz, Polonia, dalla Lettonia, dalla Francia e dalla Grecia ha organizzato 1 flashmob diviso in 3 parti. In occasione della sosta nel Milazzese i giovani hanno scritto a caratteri umani la parola “Build”, “costruiamo”. In Piazza Trento, a Barcellona Pozzo di Gotto, dopo aver svolto un quiz in Piazza, nel corso del quale tutti i giovani coinvolti sono stati invitati a porre le bandiere dell’Europa su di una cartina geografica enorme, è stata scritta la parola “Europe”. La giornata si è  conclusa a Terme Vigliatore, dove, dopo aver completato l’ultima parola “We”, io gruppo ha lanciato simbolicamente in aria dei palloncini, sui quali ciascun giovane coinvolto aveva scritto un desiderio per il futuro della nostra Europa.