fbpx

Caltanissetta: guida ubriaco dopo le nozze, denunciati sposo e testimone

CEI: MATRIMONI PIU' SOBRI, SIANO OCCASIONE GESTI CARITA'Felice dopo il suo matrimonio, un uomo di 28 anni per festeggiare si e’ messo al volante della sua auto con a fianco il suo testimone di nozze e ha sfrecciato a tutta velocita’ per le strade di Niscemi (Caltanissetta). E’ pero’ incappato nella polizia, che ha fermato la sua Fiat “Punto” e ha contestato l’infrazione. Il novello sposo, che e’ apparso alticcio, ha reagito offendendo gli agenti e sostenendo, spalleggiato dal testimone, di essere un mafioso. E’ stato cosi’ accompagnato in commissariato, lo sposo ha iniziato a simulare dei malori, dove la moglie lo ha raggiunto, lo ha pregato di smetterla e di comportarsi da uomo. Infine, e’ scattata la denuncia per resistenza, minacce, oltraggio a pubblico ufficiale e guida in stato d’ebbrezza.