fbpx

Calabria, l’assessore Fedele sulla programmazione dei servizi nei trasporti

luigi-fedele

L’Assessore regionale ai Trasporti Luigi Fedele parlando della programmazione dei servizi approvata oggi dalla Giunta – informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta –  ha detto che essa consentirà  di impiegare i fondi già disponibili destinati al settore dei trasporti e, nel contempo, di avviare la corresponsione, entro qualche giorno, delle ultime due mensilità dovute alle aziende di trasporto. “Mi preme precisare – ha detto Fedele che questa squadra amministrativa è ben consapevole delle notevoli difficoltà in cui versa l’intero comparto nella nostra regione causate, essenzialmente, dalla carenza di risorse finanziarie necessarie per coprire l’intero quadro dei servizi. Attualmente, infatti, mancano circa trenta milioni di euro che diventano fondamentali per fronteggiare tale emergenza.

Il presidente Scopelliti e l’assessorato che dirigo sono totalmente impegnati in un percorso che riserva come ultima finalità quella di individuare le somme adeguate per garantire la copertura completa dei servizi. A tal proposito e alla luce dell’ alta considerazione data alla problematica dalla giunta calabrese, il governatore Scopelliti, insieme a tutti i componenti della giunta, ha deciso di convocare nei prossimi giorni un tavolo politico nel corso del quale trattare le problematiche relative alle impellenti criticità della Calabria, tra le quali ricadono anche le questioni inerenti il comparto del Tpl. Proprio in quella sede si cercherà con forza di individuare la soluzione più idonea. A breve saranno convocati i sindacati del settore dei trasporti ed i rappresentanti regionali delle associazioni Anav e Asstra, categorie con cui l’assessorato ha da subito sposato un rapporto di reciproca collaborazione, al fine di discutere e valutare insieme la via più adatta da seguire nell’esclusivo interesse dei dipendenti e dell’utenza calabrese”. o.m.