Calabria, la campagna “Gira e rigira” della Regione vince il premio “innovazioni turistiche”

544168_558755100813678_1995381397_n La campagna di comunicazione della regione Calabria, che si sviluppa sul concept “Gira e rigira”, ha vinto il Premio Euromediterraneo 2013. Il Dipartimento Turismo della Regione Calabria si e’ aggiudicato l’Euromediterraneo 2013 per la categoria “iniziative turistiche” grazie alla campagna di comunicazione integrata, realizzata dall’Agenzia Pomilio Blumm, finalizzata alla promozione del sistema turistico ed al rafforzamento dell’immagine della regione per il 2012-2013 con la seguente motivazione “Al ritorno dei Bronzi si innesta un sistema circolare e multimediale della comunicazione che fa della campagna ‘Gira e Rigira’ l’esempio piu’ originale della comunicazione istituzionale turistica italiana di questa stagione”. Tutta la soddisfazione nelle parole del Presidente della Regione Giuseppe Scopelliti e del Dirigente generale reggente del Dipartimento Turismo Pasquale Anastasi: “E’ stato premiato lo sforzo dell’amministrazione che, grazie all’Agenzia Pomilio Blumm, e’ riuscita a ritrarre una Calabria fatta di bellezze naturali e culturali che merita di essere scoperta e valorizzata. Questo Premio non e’ un traguardo, ma un incentivo nel proseguire il percorso intrapreso”. La consegna si e’ avuta giovedi’ 30 maggio nell’ambito del Forum “Euromediterraneo 2013” dal titolo “Cloud Communication, comunicare nell’Euromediterraneo: oltre i confini culturali dei singoli paesi” organizzato da Confindustria Assafrica & Mediterraneo in collaborazione con l’Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale. Durante la cerimonia, ospitata a Roma nella sede dell’Associazione della Stampa Estera in Italia, sono stati consegnati premi ai progetti di comunicazione istituzionale che si sono contraddistinti come quelli che hanno saputo maggiormente esaltare il mondo dell’imprenditoria e in generale si sono distinti, nel panorama europeo e internazionale, per le caratteristiche progettuali grafiche e di innovazione.