fbpx

Calabria, Enter Work: visita guidata presso la distilleria “Fratelli Caffo”

foto Enter WorkPrende sempre più corpo la collaborazione di “Enter Work” con le principali imprese calabresi. Il programma di visite guidate presso le maggiori aziende del territorio si è arricchito di una nuova tappa, lunedi 6 maggio, grazie alla disponibilità e all’accoglienza della Famiglia Caffo, nome di spicco nel settore dei distillati e dei liquori da quattro generazioni.

Ancora una volta “Enter Work” ha voluto dare la possibilità allo studente di conoscere una storia di successo dal sapore tutto nostrano, ma dal respiro anche internazionale, in un viaggio alla scoperta dei diversi meccanismi che caratterizzano un circuito aziendale, per comprendere come dietro ogni carta vincente ci celino sempre passione e tenacia, e tanto amore e attenzione per il proprio lavoro.

L’intento è quello di rendere il giovane “protagonista”e “conoscitore”, stimolando con curiosità il talento e le capacità nascoste così da dare vita a progetti professionali futuri autonomi, in modo che le risorse giovanili possano diventare realmente il trampolino di lancio, di spinta e di riscatto della Calabria.

Accompagnati nella visita dal titolare Nuccio Caffo e dal consulente di impresa di “Enter Work” Massimo Fiumanò, gli 8 studenti degli Istituti Scolastici “E. Fermi” di Vibo Valentia e “A. Russo” di Nicotera hanno avuto l’occasione di seguire l’intero percorso di produzione, ospiti del grande stabilimento di Limbadi, dove alla tradizione, ingrediente principale del successo dei prodotti Caffo, si unisce lo sguardo alla tecnologia e alla ricerca, nel rispetto della qualità, del territorio e del consumatore.

Tutto questo si traduce per i ragazzi in una maggiore presa di coscienza e di consapevolezza, di responsabilità e di apertura al futuro: lo studente osserva, impara, capisce che anche in Calabria è possibile dare vita a progetti positivi di sviluppo, ed in questa direzione “Enter Work” non smette di tessere quel legame tra scuola e impresa, anello di rilancio per “una cultura della partecipazione” tra diverse realtà finalizzata alla crescita del territorio locale.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito www.enterwork.it